Category: Novità

Assopiuma al Fuorisalone

In occasione della Milano Design Week 2022, Assopiuma sarà presente al Fuorisalone con un’installazione progettata dall’architetto Ilaria Marelli. L’evento che ospiterà il progetto è Design Variations 2022, organizzato da Mosca Partners, che si terrà dal 6 al 12 giugno nella suggestiva cornice del Circolo Filologico Milanese. Il titolo dell’installazione è «Camera di decompressione».

 

Assopiuma sarà presente al Fuorisalone con un’installazione: «Camera di decompressione» ideata dall’architetto Ilaria Marelli per valorizzare i valori della sartorialità, del comfort e della sostenibilità.

 

Il concept si basa sul visualizzare con pochi elementi essenziali i valori della sartorialità, del comfort e della sostenibilità tipici delle cuscinature e trapuntature in piuma e piumino di qualità certificati Assopiuma. L’installazione suggerisce una camera di decompressione dalla frenesia del quotidiano: morbide e bianche pareti imbottite, consentono di ricreare un’esperienza eterea ma tattile allo stesso tempo. Al centro un albero simboleggia la naturalità e la sostenibilità del materiale, mentre una proiezione permette ai visitatori di fare un viaggio all’interno di una realtà manifatturiera d’eccellenza, 100% Made in Italy.

 

Read More

Assopiuma diventa social

Quest’anno Assopiuma si apre ai social, nello specifico Instagram, Facebook e Linkedin, per diffondere il messaggio cardine dell’associazione: consolidare l’imbottitura in piuma come imbottitura di alta qualità, evidenziando i concetti chiave di sostenibilità, comfort e tracciabilità.

I social fanno parte di un programma comunicativo studiato per aprirsi al dialogo con  progettisti, utenti e aziende dell’imbottito, puntando a creare una community capace di offrire stimoli e spunti ai progettisti di interni e ai designer di prodotto.

 

I social fanno parte di un programma comunicativo dei valori di comfort, sostenibilità, tracciabilità studiato per aprirsi al dialogo con progettisti, utenti e aziende dell’imbottito.

 

Assopiuma riconosce l’importanza dei nuovi strumenti di comunicazione e si impegna in un continuo processo di aggiornamento e diffusione dei valori sostenuti dal 1981.

 

 

Read More

Il valore della sartorialità

Assopiuma, associazione nata per promuovere e certificare i prodotti in piuma e piumino secondo i più alti standard qualitativi, raccoglie un gruppo di aziende che si caratterizzano per produzioni di alta qualità realizzate su misura per il mondo del design e della moda.

Accanto a un impegno costante nella ricerca e nell’innovazione, che le ha rese vere e proprie antesignane, queste aziende mantengono una forte vocazione artigianale, cosa che rappresenta un valore aggiunto riconosciuto a livello internazionale.  

Una fusione equilibrata fra saper fare della tradizione e tecnologia di ultima generazione consente loro di garantire prodotti di pregio, tailor made, affidabili, duraturi nel tempo, con particolare attenzione alla sostenibilità. Produzioni articolate si avvalgono di macchinari e impianti sofisticati per realizzare prodotti top di gamma che si distinguono per la scelta di materiali nobili e naturali, la cura dell’assemblaggio, le finiture sartoriali, la precisione nei dettagli: il tutto declinato in base alle specifiche esigenze di ogni cliente, in collaborazione con designer e architetti.

 

Una fusione equilibrata fra saper fare della tradizione e tecnologia di ultima generazione.

 

Tecnologie brevettate consentono di effettuare prodotti custom made con la massima precisione nelle fasi di taglio, riempimento, definizione degli spessori, delle forme e dei profili. A impreziosire ogni singolo pezzo intervengono le fasi delle lavorazioni manuali e sartoriali di cucitura, inserimento delle fettucce e rifiniture. Si ottengono così infinite combinazioni per soddisfare ogni tipo di richiesta.

 

Read More

Certificazione di biodegradabilità

Il lungo percorso di Assopiuma per la valorizzazione e la promozione della qualità delle imbottiture in piuma/piumino si concentra oggi sulla sostenibilità ambientale del materiale. Assecondando la forte richiesta da parte dei progettisti, dei produttori di arredi e dei consumatori finali di prodotti sempre più rispettosi dell’ambiente, l’associazione ha scelto di certificare con rigorosi esami di laboratorio la biodegradabilità di piuma e piumino 100% naturale. A seguito di test rigorosi e di una certificazione di conformità rilasciata dal laboratorio analisi specializzato Hohenstein, Assopiuma ha ricevuto dati scientifici che riguardano tempistiche e modalità di degradazione della piuma/piumino, ora ufficialmente certificata “100% biodegradabile”.

Le piume e il piumino analizzati si sono degradati completamente in 5 mesi. L’informazione è molto interessante in quanto consente di calcolare le tempistiche di trasformazione del materiale a fine vita all’interno di impianti di compostaggio. Piuma e piumino diventano concime azotato utilizzabile in agricoltura e per il giardinaggio domestico, reintegrandosi così nel ciclo biologico-vitale, senza inquinare il terreno o le falde acquifere.

Rigorosi esami di laboratorio certificano la biodegradabilità di piuma e piumino 100% naturale in 5 mesi. 

Read More

Un nuovo sistema di etichette

Le etichette, oggi più che mai, sono la garanzia per produttori di imbottiti e per i consumatori finali che la piuma sia una risorsa naturale, sostenibile, tracciabile e biodegradabile.

A seguito di test rigorosi e di una certificazione rilasciata dal laboratorio analisi specializzato Hohenstein, Assopiuma ha ricevuto dati scientifici che riguardano tempistiche e modalità di degradazione della piuma. Questo ha condotto a un aggiornamento del sistema di etichettatura che, mantenendo salda la divisione in imbottiture “avorio” e “oro”, aggiunge la dicitura “piuma 100% biodegradabile”. Anche il nuovo colore di stampa verde intende contribuire a sottolineare l’attenzione alla tutela ambientale dei produttori.

 

 

In virtù della loro origine 100% naturale, le piume sono completamente biodegradabili. Una volta terminato il lungo ciclo di vita possono essere trasformate, all’interno di impianti di compostaggio, in concime azotato utilizzabile in agricoltura e per il giardinaggio domestico, reintegrandosi così nel ciclo biologico-vitale. Se involontariamente disperse nell’ambiente, degradano in pochi mesi e non inquinano il terreno o le falde acquifere.

 

Le etichette, oggi più che mai, sono la garanzia per produttori di imbottiti e per i consumatori finali.

 

 

Read More

La nuova comunicazione di Assopiuma

Impegnata da 40 anni nella promozione della piuma e del piumino, Assopiuma ha scelto di rinnovare e attualizzare la sua immagine – a partire dal sito – per parlare con immediatezza ad un pubblico più vasto (e sempre più consapevole). 

Dietro l’operazione, la precisa volontà di raccontare i valori della filiera e aprirsi al dialogo con gli utenti e le aziende dell’imbottito. Puntando a creare una vera e propria community capace di offrire stimoli e spunti ai progettisti di interni e ai designer di prodotto.

 

 

Raccontare i valori della filiera e aprirsi al dialogo con gli utenti e le aziende dell’imbottito.
Importante tassello di questo ‘nuovo corso’, la scelta di porre l’accento sulla assoluta sostenibilità della piuma, materiale naturale e biodegradabile (che secondo gli studi più recenti, una volta terminato il lungo ciclo di vita, può essere trasformato in concime azotato utilizzabile in agricoltura e per il giardinaggio domestico, reintegrandosi così nel ciclo biologico-vitale della natura). Quindi perfetto per tutte quelle aziende che, in linea con la sempre maggiore attenzione alla tutela dell’ambiente, cercano di adottare soluzioni e componenti a basso impatto ambientale.

Il desiderio dell’associazione è che chi acquista un manufatto in piuma possa apprezzarne a pieno le caratteristiche. Pertanto la nuova comunicazione introduce anche argomenti legati al comfort delle imbottiture, sottolineando come il materiale sia leggero, traspirante, anallergico (se correttamente lavato e bonificato), igroscopico (ovvero capace di favorire la dispersione dell’umidità in eccesso). Infine, la creazione di una filiera controllata e di un processo sicuro di tracciabilità delle piume è garantita grazie all’adozione di un sistema di etichette numerate che ne garantiscono la provenienza e la riconoscibilità.

 

 

Read More