Category: Approfondimento

5 motivi per acquistare un prodotto d’arredo in piuma e piumino

Cosa è importante considerare quando desideriamo acquistare un prodotto d’arredo in vera piuma e piumino? Quali sono gli aspetti chiave? Ecco un vademecum per approcciarti all’acquisto.

 

“Affidati a produttori e rivenditori che offrano informazioni sulla provenienza e siano impegnati in un percorso di sostenibilità. Ricerca sempre la presenza dell’etichetta Assopiuma, sinonimo di trasparenza, affidabilità e qualità.”

 

1. Durabilità e convenienza:
Piuma e piumino garantiscono una durata del comfort nel tempo superiore rispetto ai prodotti sintetici. La spesa per un prodotto in piuma può essere inizialmente più elevata delle alternative sintetiche, ma le performance nel tempo permettono di ammortizzare il costo, trasformandolo in vero e proprio investimento per il futuro. Destinare un budget un po’ più alto ha il suo perché.

 

 

 

2. Comfort e isolamento termico:
La piuma è unica per la sua capacità di offrire comfort, calore e leggerezza. La piuma ha una coibenza naturale grazie alla sua struttura morfologica, che trattiene l’aria. Inoltre, a differenza dei materiali sintetici, è altamente traspirante, permettendo al corpo di liberare l’umidità: questo è il motivo per cui non si avverte la sensazione di sudore sotto un piumino. La piuma inoltre offre sostegno e al contempo leggerezza.

 

3. Manutenzione:
Gli articoli in piuma e piumino richiedono una semplice cura periodica che ne garantisce la lunga durata nel tempo. Occorre movimentare le piume regolarmente per mantenerle in buone condizioni e redistribuire il riempimento. Per approfondire questo argomento, leggi il nostro articolo del blog sulla cura e manutenzione.

 

4. No allergie:
Studi scientifici (condotti dall’Università di Firenze / Università di Kiel, per citarne alcune) hanno dimostrato che la piuma correttamente lavata e bonificata non causa allergie, ma i veri responsabili sono gli acari che si annidano nelle polveri domestiche. Con i rivestimenti dei prodotti marchiati Assopiuma garantiamo un’elevata ipo-allergenicità. Con una corretta manutenzione dei prodotti, questa caratteristica di anti-allergenicità sarà preservata.

 

 

5. Origine e sostenibilità:
Affidati a produttori e rivenditori che offrano informazioni sulla provenienza e siano impegnati in un percorso di sostenibilità. Ricerca sempre la presenza dell’etichetta Assopiuma, sinonimo di trasparenza, affidabilità e qualità. Considera che la piuma ed il piumino sono al 100% biodegradabili, così da essere utilizzati efficacemente a fine vita in agricoltura come concime azotato. Per saperne di più sulle nostre etichette vai all’articolo del blog.

 

Una scelta consapevole ed un consumo responsabile passano anche attraverso questi criteri, speriamo di averti dato degli spunti positivi per fare la scelta giusta per il tuo stile di vita, le tue esigenze e le tue preferenze.

Foto di: Alexander Ercho

 

Read More

L’etichettatura ASSOPIUMA

Scopriamo insieme le tipologie di etichettature fornite da Assopiuma a garanzia del rispetto degli standard qualitativi di piuma e piumino dei prodotti certificati.

 

 

‘‘La piuma è 100% BIODEGRADABILE come certificato da entrambe le etichette, Oro e Avorio, che testimoniano l’elevata qualità del prodotto Assopiuma, garantendo la completa biodegradabilità della materia prima.

Le piume si trasformano in concime azotato per l’agricoltura, reintegrandosi così nel ciclo della natura, dalla quale provengono.’’

 

Etichetta ORO

Tutti i prodotti che apportano l’etichetta ORO, posseggono una composizione di piuma e piumino certificata MADE IN ITALY e BIODEGRADABILE che garantisce cuscini ad altissime performance. Studiata per gli imbottiti d’arredamento, indica le seguenti caratteristiche:

  • “PIUMA OCA BIANCA VERGINE”: l’imbottitura deve contenere un minimo 85% di piuma d’oca e massimo 15% di piuma d’anatra.
  • PIUMINO: l’imbottitura deve contenere minimo 5% “total down”.
  • PIUMA: l’imbottitura deve contenere massimo 5% di piume rotte prima del riempimento cuscino.
  • In base alla UNI EN 12934 questa tipologia di imbottitura rientra nella categoria OCA, CLASSE 1.

 

 

Viene impiegata anche nel settore bedding e abbigliamento e prevede le seguenti caratteristiche:

  • PIUMINO: l’imbottitura deve contenere minimo 90% di piumino 
  • PIUMETTE: : l’imbottitura deve contenere massimo 10% di piumette

 

Etichetta AVORIO

L’etichetta AVORIO, la prima ad essere nata viene utilizzata sia nell’arredo che nel bedding, sempre meno nel mobile imbottito ma tutt’ora molto diffusa nell’arredo letto, molto attuale perché può identificare prodotti finiti contenenti materiale riciclato in parte o in totale; come per tutte le altre etichette prevede degli standard di imbottitura ben precisi:

  • non si può superare il 20% di piuma rotta 
  • non si può mescolare a materiale sintetico
  • può essere una miscela di nuovo e rigenerato
  • può essere integralmente di piuma/piumino rigenerato

 


Etichetta FUORIUSCITA ZERO

ll tessuto Assopiuma “FUORIUSCITA ZERO” è facilmente identificabile grazie alla stampa del logo direttamente sul tessuto o in alternativa con l’etichetta stessa. Questo tessuto offre una copertura completa al 100%, garantendo quindi una protezione totale contro la fuoriuscita di piume e l’ingresso di polvere, compresi gli acari. 

La sua elevata qualità è certificata e registrata offrendo ai clienti di Assopiuma la tranquillità della sua autenticità.

 

ETICHETTA del PRODUTTORE

Tutta la filiera del prodotto è controllata e completamente tracciabile, grazie ad un sistema di etichette numerate. Questo fa si che ogni lotto di produzione sia riconoscibile e garantito per provenienza e qualità.

L’etichetta stessa certifica che la piuma è stata sottoposta ad un procedimento di bonifica igienico-sanitaria, come previsto dalle normative vigenti.

 

 

Read More

Prendersi cura della piuma

Cura e manutenzione dell’arredamento imbottito in piuma d’oca e anatra: consigli di Assopiuma per mantenerlo sempre in ottimo stato.

L’arredamento imbottito in piuma/piumino è un lusso che offre comfort ed eleganza senza pari. Le imbottiture di alta qualità garantiscono una sensazione di morbidezza e calore unica, trasformando ogni prodotto di arredo in piuma in un momento di puro relax. 

 

È importante consentire agli imbottiti in piuma d’oca e anatra di ‘respirare’. Periodicamente, aprire le finestre per consentire una ventilazione naturale e sprimacciare. Questo aiuterà a mantenere l’imbottitura fresca, leggera e voluminosa.

 

 

Tuttavia, per mantenere questi splendidi oggetti nel loro stato originale, è essenziale prestare una cura e manutenzione adeguate. In questo articolo, Assopiuma condivide preziosi consigli per prendersi cura di tutti gli elementi d’arredo in piuma d’oca e anatra: dal piumino da letto, ai cuscini in piuma ai divani, in modo da poterne godere a lungo.

  1. Scuotere regolarmente: Per mantenere l’aspetto voluminoso dei cuscini e dei piumini, è importante effettuare una “movimentazione” regolare delle piume. Schiacciare delicatamente l’imbottitura per farla tornare alla sua forma originale. Questo semplice gesto aiuterà a mantenere la piuma d’oca distribuita uniformemente e preverrà l’insorgenza di zone piatte o sformate. Evitare di percuotere troppo energicamente gli imbottiti (non usare battipanni), perché le piume all’interno possono spezzarsi e perdere per sempre il loro naturale volume. Spazzolare accuratamente nelle cuciture
  2. Protezione dai liquidi: Evitare l’esposizione dell’arredamento imbottito in piuma a liquidi e sostanze che potrebbero macchiarlo. In caso di eventuali incidenti, tamponare immediatamente la zona con un panno pulito e assorbente, senza strofinare, per evitare di far penetrare la macchia più a fondo.
  3. Pulizia professionale: Per mantenere l’igiene e la freschezza dell’arredamento imbottito in piuma d’oca, è possibile affidarsi a una pulizia professionale. Rivolgersi a specialisti del settore, che utilizzano tecniche e prodotti adatti a questo tipo di imbottitura, questo garantisce una pulizia approfondita e delicata senza danneggiare le piume. In qualsiasi caso, evitare sempre il candeggio.
  4. Pulizia domestica: i piumini da letto possono essere lavati in lavatrice con un ciclo delicato a 40° (porre attenzione all’etichetta del capo e relative istruzioni d’uso in base al tessuto di rivestimento in caso di trapunta) utilizzando detergenti liquidi (no sapone da bucato) facendo seguire almeno 2 risciacqui, quindi far asciugare all’aria ma non a sole diretto, o all’interno ma non su fonti di calore.
  5. Aria fresca e ventilazione: È importante consentire agli imbottiti in piuma d’oca e anatra di ‘respirare’. Periodicamente, aprire le finestre e consentire una ventilazione naturale. L’orario migliore è al mattino presto, perché l’aria è più fresca ed il sole non è troppo forte. Questo aiuterà ad eliminare gli odori e a mantenere l’imbottitura leggera e voluminosa.
  6. Cambio stagionale: per riporli nella stagione estiva, far arieggiare accuratamente le piume (come spiegato nel punto 5), dopodiché coprirli con teli di cotone o nelle apposite sacche entro cui i capi sono vengono acquistati. Questo permetterà di proteggere gli imbottiti dalla polvere. Da evitare assolutamente buste e sacchetti di plastica, perché bloccano la traspirazione delle piume.

Con queste poche e semplici regole, i vostri imbottiti d’arredo in piuma avranno lunga vita.

Foto copertina thanks to: Molina

 

Read More

Assopiuma al fuorisalone 2023

Anche quest’anno Assopiuma sarà protagonista della Milano Design Week con un’installazione realizzata su progetto di Ilaria Marelli presso lo storico Palazzo Visconti, in via Cino del Duca, 8.
All’interno dello splendido palazzo nobiliare del XVII secolo, la scenografica installazione dal titolo WHITE LIGHTNESS offrirà ai visitatori un’esperienza immersiva all’insegna della “leggerezza”. In un vortice di piume danzanti, saranno protagoniste due morbide isole bianche trapuntate, circondate dal verde di rigogliose piante, simbolo dell’origine naturale, della sostenibilità della piuma e della sua totale biodegradabilità. 

 

“la scenografica installazione dal titolo White Lightness su progetto di Ilaria Marelli offrirà ai visitatori un’esperienza immersiva all’insegna della “leggerezza”

Obiettivo ultimo del progetto di Assopiuma, associazione nata nel 1981 per promuove e certificare le imbottiture per l’arredo e il bedding di alta qualità, è quello di esprimere con pochi elementi essenziali e in maniera intuitiva i valori della sartorialità, del comfort e della sostenibilità dei prodotti in piuma e piumino di qualità, 100% Made In Italy, certificati a tutela del consumatore finale.


Assopiuma | White Lightness
Design Variations 2023
Palazzo Visconti, Via Cino del Duca 8, Milano
18/23 aprile 2023, 10.00 – 20.00
17 aprile Press preview, 12.00 – 19.00

 

Read More

2022 Press Report

Assopiuma conclude l’anno con importanti risultati e una grande attenzione da parte della stampa. I valori e l’identità del marchio hanno suscitato l’interesse di molte testate, sia cartacee che online. Ne sono nati numerosi articoli dedicati ai progetti dell’associazione, come la nuova immagine coordinata, ideata da Ilaria Marelli, e la partecipazione alla Milano Design Week 2022, all’interno della mostra Design Variations, con un allestimento pensato per illustrare e “far toccare con mano” le qualità dei prodotti e dei processi.

 

L’allestimento “Camera di decompressione” è stata una rappresentazione dalla visione concreta e al contempo onirica che ha trovato spazio nei molti articoli e reportage post evento dedicati alla kermesse milanese dai giornali italiani ed esteri. 

 

 

La costante attenzione da parte delle stampa, sia generalista che di settore, conferma lo stretto legame tra Assopiuma e il mondo del design, vero destinatario delle capacità produttive e qualitative delle aziende che fanno parte dell’associazione. L’imbottitura certificata secondo i più alti standard qualitativi è infatti un asset strategico della produzione Made in Italy: elemento imprescindibile che contraddistingue i brand di imbottiti che lavorano sull’alto di gamma.

 

Read More

Innovazione costante

Accanto a un impegno costante nella ricerca e nell’innovazione le imprese associate Assopiuma hanno saputo mantenere la loro vocazione artigianale, solida base su cui si sono sviluppate nuove competenze e lavorazioni all’avanguardia, in gran parte messe a punto con l’ausilio di tecnologie sempre più evolute per rispondere ai progetti delle aziende committenti.

 

Negli anni tutte le realtà associate ad Assopiuma si sono dotate di tecnologie in grado di ottimizzare i processi produttivi, con un impegno costante nella ricerca e nell’innovazione. 

 

 

Si sono sviluppati processi per la taratura e il dosaggio delle piume fino al taglio e alle cuciture di precisione dai punti molto fitti che evitano qualsiasi possibilità di fuoriuscita delle piume e l’ingresso di polvere e acari. Si è ottenuta anche la giusta traspirazione grazie all’utilizzo di un tessuto che ha una costruzione trama e ordito appositamente studiato per garantire questa funzione. La miscelazione ottimale delle varie componenti consente di creare prodotti omogenei, dagli spessori definiti e dalle rifiniture curate, destinati a un mercato sempre più esigente che richiede specializzazione e competenza per lo sviluppo del progetto in ogni dettaglio.

Grazie alla digitalizzazione si riducono inoltre notevolmente errori e sprechi, perfezionando così ogni fase della produzione, salvaguardando al contempo l’ambiente.

Un settore in evoluzione che si esprime con creatività attraverso la realizzazione su misura per soddisfare le esigenze, spesso molto personalizzate, di brand prestigiosi e dei designer del mobile imbottito e del contract. 

 

 

Read More

Assopiuma al Fuorisalone 2022

In occasione della Milano Design Week 2022, Assopiuma sarà presente al Fuorisalone con un’installazione progettata dall’architetto Ilaria Marelli. L’evento che ospiterà il progetto è Design Variations 2022, organizzato da Mosca Partners, che si terrà dal 6 al 12 giugno nella suggestiva cornice del Circolo Filologico Milanese. Il titolo dell’installazione è «Camera di decompressione».

 

Assopiuma sarà presente al Fuorisalone con un’installazione: «Camera di decompressione» ideata dall’architetto Ilaria Marelli per valorizzare i valori della sartorialità, del comfort e della sostenibilità.

 

Il concept si basa sul visualizzare con pochi elementi essenziali i valori della sartorialità, del comfort e della sostenibilità tipici delle cuscinature e trapuntature in piuma e piumino di qualità certificati Assopiuma. L’installazione suggerisce una camera di decompressione dalla frenesia del quotidiano: morbide e bianche pareti imbottite, consentono di ricreare un’esperienza eterea ma tattile allo stesso tempo. Al centro un albero simboleggia la naturalità e la sostenibilità del materiale, mentre una proiezione permette ai visitatori di fare un viaggio all’interno di una realtà manifatturiera d’eccellenza, 100% Made in Italy.

 

Read More

Assopiuma diventa social

Quest’anno Assopiuma si apre ai social, nello specifico Instagram, Facebook e Linkedin, per diffondere il messaggio cardine dell’associazione: consolidare l’imbottitura in piuma come imbottitura di alta qualità, evidenziando i concetti chiave di sostenibilità, comfort e tracciabilità.

I social fanno parte di un programma comunicativo studiato per aprirsi al dialogo con  progettisti, utenti e aziende dell’imbottito, puntando a creare una community capace di offrire stimoli e spunti ai progettisti di interni e ai designer di prodotto.

 

I social fanno parte di un programma comunicativo dei valori di comfort, sostenibilità, tracciabilità studiato per aprirsi al dialogo con progettisti, utenti e aziende dell’imbottito.

 

Assopiuma riconosce l’importanza dei nuovi strumenti di comunicazione e si impegna in un continuo processo di aggiornamento e diffusione dei valori sostenuti dal 1981.

 

 

Read More

Il valore della sartorialità

Assopiuma, associazione nata per promuovere e certificare i prodotti in piuma e piumino secondo i più alti standard qualitativi, raccoglie un gruppo di aziende che si caratterizzano per produzioni di alta qualità realizzate su misura per il mondo del design e della moda.

Accanto a un impegno costante nella ricerca e nell’innovazione, che le ha rese vere e proprie antesignane, queste aziende mantengono una forte vocazione artigianale, cosa che rappresenta un valore aggiunto riconosciuto a livello internazionale.  

Una fusione equilibrata fra saper fare della tradizione e tecnologia di ultima generazione consente loro di garantire prodotti di pregio, tailor made, affidabili, duraturi nel tempo, con particolare attenzione alla sostenibilità. Produzioni articolate si avvalgono di macchinari e impianti sofisticati per realizzare prodotti top di gamma che si distinguono per la scelta di materiali nobili e naturali, la cura dell’assemblaggio, le finiture sartoriali, la precisione nei dettagli: il tutto declinato in base alle specifiche esigenze di ogni cliente, in collaborazione con designer e architetti.

 

Una fusione equilibrata fra saper fare della tradizione e tecnologia di ultima generazione.

 

Tecnologie brevettate consentono di effettuare prodotti custom made con la massima precisione nelle fasi di taglio, riempimento, definizione degli spessori, delle forme e dei profili. A impreziosire ogni singolo pezzo intervengono le fasi delle lavorazioni manuali e sartoriali di cucitura, inserimento delle fettucce e rifiniture. Si ottengono così infinite combinazioni per soddisfare ogni tipo di richiesta.

 

Read More

Certificazione di biodegradabilità

Il lungo percorso di Assopiuma per la valorizzazione e la promozione della qualità delle imbottiture in piuma/piumino si concentra oggi sulla sostenibilità ambientale del materiale. Assecondando la forte richiesta da parte dei progettisti, dei produttori di arredi e dei consumatori finali di prodotti sempre più rispettosi dell’ambiente, l’associazione ha scelto di certificare con rigorosi esami di laboratorio la biodegradabilità di piuma e piumino 100% naturale. A seguito di test rigorosi e di una certificazione di conformità rilasciata dal laboratorio analisi specializzato Hohenstein, Assopiuma ha ricevuto dati scientifici che riguardano tempistiche e modalità di degradazione della piuma/piumino, ora ufficialmente certificata “100% biodegradabile”.

Le piume e il piumino analizzati si sono degradati completamente in 5 mesi. L’informazione è molto interessante in quanto consente di calcolare le tempistiche di trasformazione del materiale a fine vita all’interno di impianti di compostaggio. Piuma e piumino diventano concime azotato utilizzabile in agricoltura e per il giardinaggio domestico, reintegrandosi così nel ciclo biologico-vitale, senza inquinare il terreno o le falde acquifere.

Rigorosi esami di laboratorio certificano la biodegradabilità di piuma e piumino 100% naturale in 5 mesi. 

Read More